Bike Sharing

 
SCARICA L'APP:



BIKE SHARING AREZZO

 

COS’È

E’ il servizio di bike sharing rivolto a tutti coloro che frequentano per lavoro, svago o turismo la Città di Arezzo. Nove stazioni distribuite sull’area urbana consentiranno di vivere la città su due ruote, di spostarsi autonomamente scegliendo il proprio percorso e decidendo i propri tempi. Abbonandosi al servizio è possibile prelevare e riconsegnare la bicicletta in una qualsiasi delle stazioni presenti in città purché con posti liberi. Pensato per gli spostamenti brevi, il bike sharing oggi rappresenta la forma di spostamento urbano più conveniente, sia in termini di tempo sia in termini economici. Utilizzando la tessera Arezzo Card o la App "BicinCittà" è possibile utilizzare la bicicletta tutti i giorni 24 ore su 24 evitando traffico e problemi di parcheggio.

ISTRUZIONI PER L’USO

 1. Acquista l’abbonamento presso l’ufficio Ticket Point in Piazza della Repubblica o on line scaricando l’App “BicinCittà”;

2. Attiva il tuo abbonamento accedendo all’area riservata;

3. Raggiunta la stazione Bike Sharing più vicina, preleva la tua bici: ogni stazione è composta da una serie di colonnine cicloposteggio. Passa la tua Arezzo Card su una colonnina con bici disponibile o utilizza l’App “Bici in Città” con il tuo smartphone, attendi la sequenza di bip accelerati, solleva leggermente la bici e sfilala verso destra, salta in sella e pedala!

4. Una volta a destinazione, riconsegna la bici in una stazione Bike Sharing: inserisci la bici all’interno della colonnina cicloposteggio e attendi che il sistema confermi con tre bip l’avvenuto aggancio. Verifica sempre che la procedura sia perfettamente riuscita .

CONSIGLI PER L’USO

1. Utilizza la bici solo per il tempo necessario allo spostamento in città.

2. Riconsegna la bici a destinazione raggiunta, potrai prelevarla nuovamente in seguito evitando di pagare inutilmente la tariffazione prevista per un utilizzo prolungato del mezzo.

3. Segnala anomalie o malfunzionamenti al servizio clienti, contribuirai a rendere il sistema più efficiente e intervenire tempestivamente per la risoluzione di inconvenienti.

 

 

 


 

 

REGOLE PER L’USO 

L’abbonamento è personale e non può essere ceduto a terzi. Il servizio non può essere utilizzato da minori di diciotto anni. Ricorda, la bicicletta è un mezzo di trasporto, è necessario rispettare le normative vigenti del codice della strada.

COSTO

Tariffa giornaliera: 5,00€ + 5,00 € di cauzione. L’abbonamento annuo è di 24,00 € e comprende polizza assicurativa e 5,00 € di ricarica da utilizzare. Tariffe con abbonamento annuo: 1^ mezz’ora: gratuita; 2^ mezz’ora:0.80 €; 3^ mezz’ora: 1,50 €; 4^mezz’ora e successive:2,00 €.